Arriva un momento nella vita in cui riesci a vedere solo quello che non c'è stato. Una pellicola trasparente su cui puoi disegnare tutto quello che vuoi, stabilire le forme, scegliere i colori, per poi sovrapporla sulle decisioni passate, alterandone i contorni e confondendone le ragioni. E inizia l’affanno testardo ed egoista di vedere te stesso e chi ami uniti nello sforzo di amarsi. Ti prendi una seconda possibilità senza avere in realtà mai voluto usare neppure la prima. Due sono i protagonisti del romanzo racchiusi in te, due le voci della coscienza, senza possibilità di contatto. È la lotta dove uno deve prevalere sull’altro. Guardi l’amore nascere e morire negli spazi di vita che tu gli concedi, perché non è più forte di te, ma amplifica le tue debolezze e rafforza le tue certezze. Quell’amore che non  sempre riesce a tradurre i modi di essere di un uomo e di una donna, a volte simili, ma mai uguali. Così il differente grado di amore e paura di amare, stabiliscono le regole del gioco e ne determinano il risultato finale. Non si ama chi non sa amare i limiti dell’amore, quando il cuore diventa solo un muscolo di gomma.

Titiolo:

Autore:

Editore:

Copertina:

Quarta:

Cod. ISBN:

1° edizione:

Ebook:

Cuori di Gomma

Diego Seno

Il foglio edizioni

Peo

Marco Moretti

88-7606-074 X

Maggio 2005

Cuori di Gomma(epub)
Cuori di Gomma(pdf)